34 miles
Distance
8,507 ft
Climb
-8,520 ft
Descent
1 miles
High Point

La DOLOMITICA è una gara MTB marathon giunta alla quinta edizione ed inserita anche quest'anno nel circuito Trentino MTB.
La DOLOMITICA richiede un buon livello di allenamento ed una buona tecnica di discesa.Il percorso, che offre panorami fantastici sui gruppi montuosi del Brenta e dell'Adamello-Presanella, parte da Pinzolo, passa per Madonna di Campiglio e sale fino ai 2561 mt del rifugio Graffer per tornare nuovamente al punto di partenza.Quest'anno il comitato organizzatore della DOLOMITICA, oltre al percorso dedicato agli agonosti, propone anche un percorso non competivo caratterizzato da 42km di lunghezza e 1550m di dislivello positivo.





Dal piazzale dietro la chiesa di Pinzolo seguire in salita la SS 239 in direzione Carisolo per 300 m, poi svoltare a destra su via Alpe di Grual. Al primo bivio tenere la sinistra (no via Castagner) e proseguire sempre sulla strada asfaltata principale che sale per 8 tornanti fino alla località Maniva. Qui la pendenza della strada si riduce fino alla località Rigoza, dove, all'incrocio con la pista da sci Dolomitica, le pendenze aumentano nuovamente. Al bivio, appena dopo aver attraversato la pista, tenere la sinistra, al tornante del Circinà girare a sinistra e proseguire per 1.8 km fino al sentiero che scende a destra verso valle. Seguire il single trail per 800 m fino alla strada sterrata che si segue per altri 800 m fino ad un bivio dove si prosegue dritti  per 700m fino alla cabinovia Pinzolo-Campiglio Express. Salire la rampa asfaltata girare a destra e proseguire per 600m su strada asfaltata fino alla località Prà de la Casa. Lasciare la strada asfaltata, girare a sinistra, proseguire 580m in salita su strada sterrata fino alla località Prà de Mez. Girare a destra e prendere il Sentiero della Forra che si segue per 530m fino al posteggio sterrato dove si gira a sinistra su altro sentiero che si segue per 500m fino a strada sterrata. Girare e sinistra e proseguire per 400m fino al ponte, attraversarlo, subito dopo girare a sinistra, attraversare il guado e proseguire prima su sterrata e poi su sentiero. Attraversare il ponticello, proseguire su sentiero e poi prato fino alla malga Fratte; girare a destra in salita con direzione Vallesinella.Al primo bivio girare a sinistra e proseguire per 1.4 km fino a ripida scalinata che si risale, per proseguire su sentiero fino alla piazzola dell'elicottero, dove si sale su asfalto fino ad una casetta in legno.Girare a destra su via Vallesinella e proseguire fino alla rotonda, prendere la prima uscita e, dopo 50 m, scendere a sinistra per la stradina sterrata che costeggia il laghetto. Proseguire dritti, attraversare il parco, girare a sinistra su ponte, salire la rampa asfaltata, girare a destra ,attraversare Piazza Righi, girare a destra, scendere la rampa che riconduce nel parco. Attraversare il parco in direzione della rotonda sotto la cabinovia Spinale. Risalire in direzione della cabinovia Spinale, prendere la pista che sale verso sinistra e seguirla per 400m fino alla strada sterrata.
Proseguire in salita per 100m. Al crocevia girare a sinistra (no Fevri-no pista-no Grotte-no discesa) proseguendo su strada sterrata che segue la pista da sci, passa nel tunnel e prosegue fino alla località Fortini dove si attraversa il ponte. Girare a sinistra, attraversare la pista da sci e, senza scendere nel piazzale sterrato, proseguire lungo la strada sterrata che prosegue nel bosco. Dopo 200 m girare a sinistra e subito dopo a destra e continuare sulla stradina asfaltata che prosegue verso i pascoli. Al primo bivio girare a destra in direzione rifugio Graffer e proseguire per 750 m fino ad un altro bivio. Girare a sinistra su strada sterrata e proseguire per 700 m fino a nuovo bivio in località Poza Vecia. Girare a destra e proseguire per 1.5 km fino all'impianto Boch Express; tenere la sinistra e al bivio, pochi metri dopo, ancora la sinistra. Proseguire per 1.3 km fino al bivio del rifugio Boch dove si gira a destra. Proseguire per 1.6 km fino al rifugio Graffer, gli si fa il giro attorno e si scende seguendo la pista da sci fino al rifugio Bochdove si scende a destra dietro l'impianto della cabinovia. Imboccare il single trail che prosegue in direzione Dosso della Vagliana per scendere (tratto tecnico) verso malga Vagliana. Proseguire su sterrata per 1.1 km fino a malga Vaglianella dove, al tornante, si prosegue dritti imboccando un altro single trail.Proseguire per 600 m fino alla strada sterrata, e ancora per 550 m fino al bivio dove si gira a sinistra. Continuare per 650 m fino a malga Mondifrà; al bivio proseguire dritti e dopo 700 m, passata una vecchia calchera, si gira a destra su sentiero attraverso i pascoli. Proseguire per 700 m fino alla località Rio Falzè, attraversare la strada statale e imboccare la strada sterrata per malga Vigo. Passate le due rampe cementate, la strada spiana; al primo bivio tenere la sinistra e, passato il ponte, al secondo bivio, vicino ad una casa, tenere la sinistra. Proseguire per 1.7 km fino al bivio con un sentiero dove si gira a destra per imboccare un altro single trail molto tecnico. Seguire il sentiero per 900 m fino alla strada sterrata; qui girare a sinistra e, subito dopo il guado, girare a destra. Proseguire per 1.9 km su strada sterrata e poi lungo le piste da sci fino alla malga Nambino.Girare a sinistra su asfalto e poco dopo, al bivio, tenere la destra. Attraversare il ponte e subito dopo girare a sinistra su strada sterrata. Proseguire per 750 m, attraversare la pista Canalone MiramontiScendere su via Cima Tosa, attraversare piazza Righi e, subito dopo il supermercato, salire a destra su via Presanella. Proseguire fino alla caserma dei carabinieri; al bivio proseguire dritti e continuare su asfalto fino all' isola ecologica dove parte un altro single trail. Proseguire sul sentiero; dopo 300 m circa tenere la sinistra al primo bivio e proseguire fino ad intrecciare una strada asfaltata dove si gira a destra e dopo 20 m si gira a sinistra. Scendere su sentiero fino alla statale, attraversare le strisce pedonali, girare a sinistra e dopo 20 m girare a destra ancora su sentiero fino alla strada asfaltata. Girare a destra, proseguire per 600 m fino al cimitero, girare a sinistra su sentiero e continuare per 500 m fino al tornante.Percorrere la strada per 10 m e girare a sinistra su single trail, passare una casa e continuare su sterrata fino alle prossime case. Al crocevia prendere il sentiero che prosegue in piano sopra le case e dopo pochi metri scende a sinistra.Proseguire ora in discesa fino a nuovo crocevia (località Fogajard) dove si prosegue dritti su sterrata fino ad altre case da monte dove ricomincia il sentiero che scende ripido fino ad un bivio dove si gira a sinistra. Proseguire su single trail fino a strada sterrata, scendere a sinistra, girare a destra su asfalto e dopo 10 m girare a sinistra su single trail che costeggia il fiume fino all'impianto Pinzolo-Campiglio Express. Attraversare il ponte a sinistra e proseguire per 650 m fino al bivio, girare a destra, attraversare il guado e scendere verso il ponte che si attraversa per continuare su sentiero fino al crocevia.Seguire il sentiero che sale verso sinistra, attraversare il ponticello, passa sotto il Maso Doss e arriva fino al Maso Pin.Svoltare a sinistra e proseguire su asfalto fino al bivio con via Val Brenta dove si gira a sinistra e si prosegue per 500 m fino alla SS 239 che si percorre in discesa per 650 m fino al centro di Sant'Antonio di Mavignola.Alla bacheca con segnaletica stradale scendere per la ripida stradina ostruita con delle fioriere e nella piazzetta sottostante prendere via Pridela e seguirla per 350 m fino all' isola ecologica dove si gira a sinistra su single trail.Seguire il sentiero tecnico che scende a valle tagliando di tanto in tanto la strada asfaltata fino a giungere in località Ponte Canale, attrversare il ponte e girare a destra. Proseguire per 2.0 km in direzione Pinzolo.Arrivati sulla statale tenersi a sinistra sul marciapiede per 20 m, poi girare a sinistra sulla salita che si è affrontato all' inizio del percorso. Al primo bivio tenere la sinistra, proseguire per 300 m al bivio tenere la destra su strada asfaltata, al bivio nei pressi di una casa tenere la destra, scollinare e scendere a destra per 1.2 km prima su via sterrata e poi su asfalto per raggiungere nuovamente il piazzale della chiesa di Pinzolo.

Comments


Post a Comment



You must login to Pinkbike.
Don't have an account? Sign up

Join Pinkbike  Login

Details

  • Race Course
  • Race Date
    Sunday July 1, 2018 at 12:00am
  • Riding area
  • Difficulty rating
    Black Diamond
  • eBike Allowed
  • Bike type
    XC
  • Direction
    One Direction
  • Physical rating
    Extreme
More Stats for Dolomitica RACE 2018 mountain bike route
  • Altitude change
    -14 ft
  • Altitude min
    2,532 ft
  • Altitude start
    2,552 ft
  • Altitude end
    2,538 ft
  • Grade
    -0.008%
  • Grade max
    -60.344%
  • Grade min
    59.387%
  • Distance climb
    17 miles
  • Distance down
    16 miles
  • Distance flat
    2 miles
no votes yet
close
Layers winter
Trail Style
  • ?
Trail Conditions
  • Unknown
  • Snow Packed
  • Snow Covered
  • Freeze/thaw Cycle
  • Icy
  • Prevalent Mud
  • Wet
  • Variable
  • Dry
  • Very Dry
Trail transparency
  • flag
  • login to download gpx or kml files.